La bellezza della tavola festiva può essere perfettamente integrata da vari piatti serviti artisticamente. Qui ti offriremo diverse opzioni per decorare creando pezzi di salsiccia di prosciutto.

Riccio
1) Piegare a metà un pezzo rotondo di salsiccia di prosciutto tagliato a fettine sottili, e poi in altri tre a forma di "fisarmonica" come mostrato.
2) Attacca tre di questi pezzi con uno stecchino. Questa è la base per la figura futura.
Il numero totale di questi elementi necessari è cinque.
3) Assemblane tre fianco a fianco per formare tre quarti di una forma circolare.
Posiziona gli altri due in cima per formare un emisfero.
4) Taglia un pezzo a metà e piegalo in un imbuto: questo sarà il "naso" del riccio.
5) Decorare con bacche, verdure, erbe.




"La farfalla"

1) Piegare a forma di ventaglio un pezzo di salsiccia di prosciutto tondo e tagliato a fettine sottili. Fissalo nel terzo inferiore con mezzo pezzo di stuzzicadenti. Questa è una "ala di farfalla". Ne servono quattro. Avvolgi altri due pezzi in un tubo.
2) Montare la figura come segue: fissare l'ala inferiore al tubo del corpo della "farfalla" su un lato, e poi l'ala superiore sopra di essa.
3) Nello stesso ordine, aggiungi i dettagli sull'altro lato.
4) Tagliare il secondo tubo in anelli. Da loro fanno gli occhi, le antenne e gli elementi decorativi sulle ali.
5) Mettere su lattuga e guarnire con frutta o verdure a fette.

Crisantemo

1) Inserire in una fila di 18-20 salsicce di prosciutto parzialmente piegate e tagliate a fettine sottili.
2) Avvolgili con un movimento rotatorio a partire dalla piega del primo pezzo.
3) Legare il "fascio" risultante con una piuma di cipolla fresca e tagliare i bordi arrotondati.
4) Disporre piegate in quattro 12-14 fette di salsiccia attorno alla base o utilizzare piegate a metà pezzi tagliati. Questi saranno i petali inferiori del fiore.
5) Aprire con attenzione i "fogli" principali. Decora il tuo "Crisantemo".